Loading...
Home 2017-12-04T10:31:47+00:00

I MIEI LIBRI

QUI POTRETE TROVARE IL MIO MONDO PER LASCIARVI AFFASCINARE. BENVENUTI

Due non è il doppio di uno

Saggio romanzato, 2010

Questo libro è il primo scritto in italiano che riguarda la bisessualità spiegandola attraverso la narrazione.

Al di là del fiume

Romanzo, 2014

Non esiste un unico punto di vista sulla vita, tutto varia a seconda di come ci si pone alle esperienze che le persone sperimentano. L’opera analizza la società, la famiglia, la vita e la morte, racchiudendo in esso un viaggio che sembra non avere mai una fine, ma che ad ogni capitolo si conclude.

Sogni inquinati

Romanzo, 2013

Il sogno nel libro è solo una metafora per dire che senza la nostra fantasia noi non siamo esseri umani completi. I sogni sono la base del nostro futuro, ciò che rende sopportabile il presente e sono il ricordo di quello che ancora non abbiamo realizzato in passato.

Corto circuito

Romanzo, 2015

Il libro affronta il come l’evoluzione tecnologica abbia cambiato le nostre relazioni sociali.

Prendimi adesso

Romanzo, 2016

Qual è la pulsione più forte dell’uomo? Il sesso o l’amore? “Per conquistare una donna devi possederle la testa” è l’assioma alla base di ogni azione per Sam.

Riflessi imperfetti

Romanzo, 2017

Per qualche motivo è sempre colpa della madre. Questa è la scusa usata per spiegare la maggior parte dei problemi dei figli. Chiaramente la verità è un’altra.

Ho sempre ritenuto che in internet si potesse trovare di tutto, anche risposte a domande che non ti eri mai posto

tratto da Due non è il doppio di uno

LA MIA VITA    IN BREVE

BIOGRAFIA

EVENTI    PRESENTAZIONI

CALENDARIO

Mi definisco una scrittrice eclettica che si è da sempre interessata al mondo psico-sociologico leggendo e scrivendo libri, tenendo corsi di formazione e molto altro ancora. Amo raccontare storie e quando posso… canto. Sono nata nei Paesi Bassi nel 1982 è sono un’instancabile viaggiatrice.

GIOVENTÙ

Dopo diversi concerti con il flauto traverso e aver prestato la voce per concerti di chitarra, ho lasciato da parte l’idea di diventare una musicista professionista dedicandomi così alla scrittura e alla “comprensione” del mondo.

EDUCAZIONE E CARRIERA

Sono diplomata in lingue e laureata in Psicologia del Lavoro, ho conseguito un Master in Gestione delle Risorse Umane. Ho successivamente tentato varie strade fino ad arrivare a diventare un’editrice e un’organizzatrice di eventi, come fiere del libro e cicli di conferenze.

PRESENTAZIONI

FIERE

EVENTI

Non riesco ancora a capacitarmi di quanto sia stata grande la magia di un puntino nero. Una semplice macchia d’inchiostro, una sbavatura perfettamente inutile aveva cambiato la mia vita.

tratto da Al di là del fiume

I COMMENTI

ALCUNI COMMENTI LASCIATI DAI MIEI LETTORI. VI RINGRAZIO

La scelta dell’autrice è stata quella di scrivere un’opera che fosse in grado si sommare l’analiticità e la comunicazione di dati scientifici e psicologici con la morbidezza e fruibilità della narrazione. Scelta riuscitissima che riesce a condurre il lettore lungo l’analisi di circa duecentocinquanta pagine di disquisizione filosofico-biologico-psicologica senza mai annoiare e, ciò che più conta, permettendo di giungere a una comprensione perfetta dell’intento comunicativo.

Claudio Volpe

Elettra Groppo, affidandosi a una narrazione leggera, non calcando la mano sulle informazioni storiche e scientifiche e rifuggendo da pericolose categorizzazioni, guida il lettore alla conoscenza dei protagonisti di questa semplice e indicativa storia, dotando la lettrice e il lettore di strumenti di riflessione e anche di immedesimazione, di conoscenza e di destrutturazione degli stereotipi.

Aurelio Mancuso

Un romanzo da leggere, che offre notevoli spunti di riflessione e che risulta, allo stesso tempo, bello ed utile. (rif. di Due non è il doppio di uno).

Maria Guidi

Sapete com’è: non ci si aspetta mai molto dalle piccole case editrici, invece… invece ti capitano perle come questa e ti ricredi ogni volta. E’ magico! (rif. di Al di là del fiume)

Nataša Cvijanović